Il mercato del lavoro in Lombardia e nelle principali regioni UE a specializzazione manifatturiera

Un approfondimento realizzato da Irs sulle dinamiche dell’occupazione in Lombardia e in altre regioni europee nel periodo 2008-2017. Il documento analizza separatamente i periodi 2008-2013 (crisi) e 2017-2013 (ripresa).
Tale analisi consente di distinguere, all’interno dei fenomeni che osserviamo in Lombardia, quali siano riconducibili a tendenze strutturali (condivise quindi da tutte le regioni) e quali invece siano specifici della realtà italiana o lombarda.

Alcuni spunti:

  • dal 2013 l’occupazione in Lombardia torna a crescere compensando le perdite registrate durante crisi, ma la ripresa risulta inferiore a quella registrata nelle altre regioni a vocazione manifatturiera (a eccezione della Catalogna)
  • in tutta Europa la ripresa occupazionale è spinta dalla maggiore partecipazione femminile
  • l’occupazione giovanile è stata penalizzata in tutte le regioni, tranne in quelle tedesche, ma in Lombardia il calo è stato particolarmente pronunciato
  • la crescita del part-time è una tendenza che accomuna tutte le regioni, mentre il calo del lavoro indipendente sembra un fenomeno prettamente italiano e tedesco
  • si è verificata una ricomposizione dei titoli di studio, con la crescita significativa dei laureati e il calo dei lavoratori poco istruiti; questo fenomeno, particolarmente rilevante nel Rhône-Alpes, è meno evidente in Lombardia e nelle altre regioni fortemente specializzate nella manifattura
  • in quasi tutte le regioni si osserva un aumento dell’occupazione dell’industria manifatturiera nel comparto della medio-alta tecnologia a scapito degli altri comparti. Nel periodo 2008-2017 in Lombardia l’occupazione cresce solo nel comparto a medio alta tecnologia, pur rimanendo la regione maggiormente specializzata (in termini di occupazione) nelle produzioni a medio-bassa tecnologia

Mercato del lavoro_confronto Lomb-EU_2008-20177 – 1 MB

Vai alla sezione dedicata a indagini, studi e ricerche sull'economia provinciale.

Osservatorio dell'economia varesina

Osservatorio dell'economia varesina

Cliccando su "Accetta" si presta il consenso all'utilizzo di cookie di terze parti sulla base della Direttiva 2009/136/CE e del nuovo regolamento sulla privacy GDPR UE 2016/679. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi