Note:
I valori pro-capite sono espressi in valori ai prezzi base e correnti, calcolati in base alla popolazione ottenuta come semisomma della popolazione al 1° e al 31° gennaio dell’anno di riferimento.

(**) Provincia costituita definitivamente nel dicembre 2009 da 55 comuni provenienti dalla Provincia di Milano.

Pubblicato il: 1 dicembre 2023
Prossimo aggiornamento: ottobre 2024
Fonti: elaborazioni Centro studi delle Camere di commercio Guglielmo Tagliacarne

Prodotto interno lordo (Pil): valore complessivo dei beni e servizi prodotti in un determinato Paese (o area) in un certo arco di tempo.

Prodotto interno lordo ai prezzi correnti (o di mercato): somma del valore aggiunto ai prezzi base più l’ammontare dell’IVA e delle altre imposte indirette nette gravanti sulle produzioni e sulle importazioni.

Valore aggiunto: valore della produzione meno il valore dei costi intermedi; consente di misurare la crescita del sistema economico in termini di nuovi beni e servizi disponibili per gli impieghi finali.

Valore aggiunto ai prezzi base: valore della produzione ai prezzi base meno valore dei costi intermedi valutati ai prezzi d’acquisto. Il prezzo base è l’ammontare che riceve il produttore dalla vendita di un bene o servizio, al netto delle imposte sui prodotti e al lordo dei contributi ai prodotti.