Il mercato del lavoro in provincia di Varese – 2020

I primi effetti sull’occupazione della crisi legata alla pandemia Covid 19 iniziano a palesarsi. Il numero degli occupati in provincia di Varese è calato nell’ultimo anno di oltre 9mila unità: da oltre 384mila del 2019 a poco meno di 375mila nel 2020. Parallelamente il tasso di occupazione provinciale è sceso dal 66,7% al 65,5%, evidenziando la stessa dinamica negativa che si registra a livello lombardo (da 68,4% a 66,9%) e nazionale (da 59% a 58%).

 Lavoro_Varese_2020 374 KB

Visualizza tutte le analisi in evidenza

Cliccando su "Accetta" si presta il consenso all'utilizzo di cookie di terze parti sulla base della Direttiva 2009/136/CE e del nuovo regolamento sulla privacy GDPR UE 2016/679. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi